Skip to main content
azzurra ruffert reyoga friend

Azzurra Ruffert

Mi sono avvicinata a ReYoga con l’acquisto del mio primo tappetino, ora è sempre in mia compagnia durante la pratica! Resistente, leggero, antiscivolo, confortevole, naturale ed ecosostenibile. Praticamente, insostituibile!!

STILI DI YOGA: Hata Yoga, Meditazione

azzurra ruffert yoga

Studio Iyengar Yoga da 5 anni e sin dalla prima lezione mi sono completamente innamorata della pratica, non posso più farne a meno.
Oltre al benessere fisico, la cosa che mi ha affascinato di più è stato l’impatto a livello emotivo. Lo Yoga ha suscitato in me un vortice di emozioni nuove, mai provate prima.
Continua esplorazione lenta e profonda, in tutte le direzioni del nostro Essere, attraverso la necessità di riscoprirsi, stupirsi, meravigliarsi, eliminare il dualismo e sentirsi parte del tutto e in tutte le direzioni del nostro Corpo, attraverso lo studio, la sete di conoscenza, connessione, sintonizzazione con noi stessi  e di contatto con la nostra parte profonda e silenziosa.
Tutto ciò per me è estremamente affascinante.
L’amore per questa disciplina e il continuo benessere percepito mi hanno indotto all’idea di voler assolutamente condividere tutte le cose apprese, tutti gli insegnamenti e tutta l’armonia che è in me con altre persone che ne avessero bisogno.
Insegno da più di due anni con grande passione e continuo a partecipare a seminari in tutta Italia, per apprendere gli insegnamenti dei migliori maestri.
Ho praticato tennis a livello agonistico per 13 anni, ho iniziato all’età di 7 anni.
L’amore per queste due incantevoli discipline mi ha indotto a fare delle lezioni dedicate di Yoga per Tennisti, creando sequenze personalizzate.
Oltre al Diploma di Insegnante riconosciuto da Yoga Alliance, nel 2018 ho ottenuto un Diploma come Istruttore di Ginnastica Posturale.
Sto approfondendo gli studi e sto completando un corso approfondito per l’insegnamento delle Tecniche di Meditazione.

Articoli Correlati

marc holzman reyoga friends

Marc Holzman

Lucia Ragazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *