Skip to main content

Qualità & Design

Qualità & Design

Per praticare in tutta sicurezza è importante scegliere prodotti di qualità. Ma cosa significa qualità?

Per noi di ReYoga qualità significa, in primo luogo, creare prodotti performanti, affidabili, resistenti e sostenibili.

Quando parliamo di performance pensiamo all’utilizzo dei nostri prodotti e alla capacità di supportare lo yogi o la yogini durante la pratica. L’affidabilità è data dalla scelta delle materie prime di qualità e prive di sostanze tossiche a cui si aggiunge la capacità di renderle sicure anche dopo la loro lavorazione.

Creare prodotti sicuri significa, inoltre, progettare beni resistenti sulla base del loro utilizzo primario.

Infine per noi, qualità è sinonimo di sostenibilità. La sfida che affrontiamo ogni giorno è quella di ideare prodotti performanti, affidabili, resistenti e dal ridotto impatto ambientale. Una scelta consapevole che ci porta a studiare insieme ai nostri partner internazionali le migliori soluzioni nel rapporto performance/ecologia.

Il nostro obiettivo? Proporre la qualità più alta possibile attraverso i materiali sostenibili.

Dopo esserci preoccupati della sostenibilità iniziamo a lavorare sul design dei nostri prodotti, perché vogliamo che essi siano utili, pratici e belli! Amiamo i colori e studiamo accostamenti e tonalità sempre nuove per i tappetini, le borse, l’abbigliamento e gli strumenti.

Ci ispiriamo al mondo dello yoga e a quello della natura per creare dei prodotti al passo coi tempi e intrisi di storia.

Mettiamo tutto il nostro estro italiano nella progettazione di ogni novità a marchio ReYoga, immaginiamo, sogniamo, prototipiamo e analizziamo. A volte coinvolgiamo gli artisti per chiedere loro di interpretare i nostri messaggi e mettere a disposizione di tutti alcuni pezzi d’arte.

Progettare secondo le regole del design significa ricercare la praticità accanto alla bellezza dei prodotti.

Vuol dire ottimizzare gli scarti di produzione, minimizzare gli sprechi, pensando al prodotto ma anche a tutto ciò che attorno ad esso ruota come il packaging che lo avvolge e che lo protegge durante il viaggio.

Il tutto, sempre, nell’ottica della sostenibilità.